PROGETTO A.M.A.

PROGETTO A.M.A.
&nbsp

PROGETTO A.M.A.

 

Che cos’è?

 

A.M.A. è un progetto – attivato nel 2016 con il contributo di MOTORE DI RICERCA della Città di Torino – che attualmente comprende un laboratorio di storia dell’arte semplificata e un laboratorio artistico relativo ai temi trattati.

 

Perché è nato?

 

E’ nato dall’esigenza di offrire la possibilità alle persone in condizioni di fragilità di conoscere i capolavori dell’arte e acquisire qualche strumento in più per comprenderli meglio. L’obiettivo è quello di stimolare le persone ad avvicinarsi all’arte per apprezzarne la bellezza e scoprire l’importanza dell’espressività artistica, attraverso un percorso semplice e coinvolgente sia teorico che pratico.

 

Cosa si fa?

 

Le lezioni di storia dell’arte e i laboratori artistici sono interattivi e calibrati sulle capacità dei partecipanti. A tale scopo si utilizzano strumenti di supporto come la lavagna luminosa e si sviluppano nuove e differenti tecniche per la realizzazione dei manufatti artistici.

Durante le lezioni di teoria si trattano alcuni argomenti di storia dell’arte, con nozioni e immagini semplici e facilmente individuabili, arricchite da video e fotografie per agevolare attenzione e apprendimento. Le lezioni si svolgono coinvolgendo il più possibile i partecipanti, partendo da loro impressioni e vissuti rispetto all’argomento trattato, dalle emozioni e dalle sensazioni che nascono dalla visione dell’arte. Si utilizza la lavagna luminosa, e con slides preparate ad hoc per ciascuna lezione. Piramidi e geroglifici egizi, templi greci, archi romani e tanti altri capolavori colorano le nostre mattinate, in un clima accogliente e sereno, fondamentale per vivere momenti gradevoli e costruttivi!

Durante il laboratorio pratico, ci ispiriamo ai temi affrontati che cerchiamo di rendere attuali e sempre diversi, utilizzando tecniche e materiali differenti: coloriture a gessetti e pastelli di immagini ispirate a una corrente artistica; interventi con acrilici e acquerelli su supporti differenti che ritraggono particolari di famosi capolavori attualizzati con programmi multimediali; utilizzo di sabbie colorate, sassi e tessere per impreziosire immagini di scultura antica o mosaici contemporanei; composizioni con materiali di recupero per creazioni intense e originali ispirate alla storia dell’arte…e tanto altro ancora!

I partecipanti sono inoltre coinvolti in uscite didattiche presso musei ed esposizioni di particolare interesse per gli argomenti trattati.

 

Partecipazioni ad eventi e mostre:

 

Una selezione di opere derivanti dall’attività di laboratorio sono state esposte nel novembre 2016 alla fiera d’arte Paratissima XII, presso InGenio Bottega d’arti e antichi mestieri e InGenio Arte contemporanea e saranno esposte in altri contesti artistico-culturali individuati durante l’anno.

 

Il corso si prefigura come il primo di una serie, che si articolerà negli anni a venire e seguirà lo sviluppo cronologico della storia dell’arte, per concludersi infine con l’arte contemporanea.

 

Orari

L’attività si svolge il Lunedì mattina dalle ore 9:30 alle ore 11:30

Il Laboratorio è gestito da due insegnanti qualificate

  • Laureata in Lettere Moderne – indirizzo artistico- diplomata in Counseling
  • Laureata in arti visive e discipline pittoriche – Accademia delle Belle Arti – con esperienza in arteterapia